Descrizione della biblioteca PDF Print E-mail
Written by   
Giovedì 28 Maggio 2009 14:52
  

LA STORIA E IL PATRIMONIO LIBRARIO             

Il nostro Istituto già dagli anni ’20, quando nasce come scuola di avviamento al lavoro con due specializzazioni in meccanica ed ebanisteria, inizia ad attrezzare una piccola biblioteca scolastica.

Negli anni quaranta diventato, con la riforma scolastica, Istituto Tecnico Industriale crea già una vera e propria biblioteca scolastica attrezzata, e come risulta dai registri presenti in biblioteca i primi libri sono inventariati e catalogati a partire dal 1945.

Nel 1968 l’Istituto, trasferitosi nell’attuale sede, colloca la biblioteca un ampio e luminoso locale, ancora oggi adibito a sala lettura e consultazione e naturalmente di servizio per il pubblico (informazione, distribuzione, prestito ecc.).

Attualmente la biblioteca, dotata di adeguati sistemi di sicurezza, di un computer con postazione internet e di una fotocopiatrice, vanta un patrimonio librario di circa novemila libri (di cui alcuni rari) che è andato sempre più crescendo nella quantità grazie agli investimenti della scuola ed alle donazioni di privati ed Enti pubblici.

Accanto ai libri è pure presente una raccolta di riviste e periodici, e una mediateca costituita da una raccolta di materiale audiovisivo: si tratta di videocassette, CD, DVD.

I vari volumi, facilmente consultabili, suddivisi prima in due macro-aree: umanistico-letteraria e tecnico– scientifica, sono stati raggruppati poi in varie sotto-aree e collocati in sedici librerie a parete con ante scorrevoli a vetrate, per meglio preservarli dalla polvere senza però nasconderli alla vista degli utenti. Le monografie sono state catalogate sistematicamente per materie e per autori sia sul cartaceo su apposite schede mobili, che elettronicamente grazie ad un software specifico (“gestione e catalogazione per il computer”) realizzato dagli alunni della scuola con l’ausilio dei docenti nell’anno scolastico 1997/98.

LAST_UPDATED2